Attrezzi per il fitness in casa dei bambini

fitness bambini

Fare ginnastica in casa con i bambini serve sia ai genitori che ai figli, questo perché aiuta tutti a rimanere operativi sul piano atletico. In più, se i bambini sono nella propria abitazione e non possono uscire è importante cercare delle attività per farli impegnare e per far sfogare la loro creatività e forza motrice. Andiamo quindi a vedere come farli allenare insieme a mamma e papà al meglio quando sono obbligati a rimanere a casa. Cerchiamo anche di ricordare che però molti bambini non vogliono fare sport e che sono anche pochi quelli davvero disciplinati da seguire dall’inizio alla fine un’intera sessione di fitness. Quindi a volte non sarà semplice ma se fatti nel modo giusto potrà diventare un’esperienza bellissima e anche super divertente.

Bambini e fitness

Che siano piccolissimi o più grandicelli, i bambini a casa inesorabilmente si annoiano. Possono trascorrere un paio di giorni a giocare con i loro amati giocattoli, a guardare la tv e magari anche a ballare, ma sta di fatto che sarà difficile contenerli a lungo all’interno delle quattro mura domestiche. Premesso che è possibile fare tantissimi esercizi a corpo libero, senza utilizzare alcun tipo di attrezzo fitness, alcuni possono effettivamente migliorare l’allenamento.

Servono principalmente ad aumentare la difficoltà, migliorano la tonificazione e da molti bimbi sono usati come giochi. In pratica voi vi allenerete e loro si distrarranno un po’ utilizzando l’attrezzo imitando i vostri movimenti, un po’ giocandoci. È ovvio che devono essere complementi che possono usare in tutta sicurezza. Ad ogni modo, il primo da prendere in considerazione e che vi consigliamo in ogni caso è il tappetino da palestra, utile per fare tutti gli esercizi a terra, come gli addominali, oppure per lo yoga in casa.

I bimbi vorranno metterci i piedi sopra, finendovi il più delle volte addosso, quindi procuratene uno anche a loro, oppure in alternativa dotatevi di un grande tappeto gioco per bambini, così ci starete insieme. Altri attrezzi utili e divertenti sono la palla fitness che esiste in varie grandezze e serve per tonificare e fare stretching e anche per allungamento vari ma serve anche per migliorare l’equilibrio. Gli elastici da tendere servono per aumentare la resistenza e i bambini si divertiranno un mondo a tirarli. Il salto della corda potrà essere un allenamento ad alta intensità e sarà anche sfidante per i bambini che li aiuterà anche a favorire il coordinamento.

Le attività

Tra le attività per bambini a casa conviene, quindi, pensare a qualche esercizio davvero soddisfacente per tutti. I bambini più grandi hanno voglia di muoversi, saltare e mettere alla prova la loro coordinazione. Con loro potete osare e creare, ad esempio, un percorso a ostacoli. Posizionate dei giocattoli, anche dei birilli in plastica, in una stanza o in corridoio. Scegliete uno spazio che non sia troppo stretto e iniziate la vostra sfida. Il salto con la corda, che abbiamo già citato, è sicuramente un ottimo esercizio cardio per bruciare tante calorie ed energie.

Le mamme e i bimbi più bravi potranno concedersi anche i salti su un piede solo o quelli incrociati e contare chi ne fa di più. Potete anche eseguire degli esercizi per migliorare l’equilibrio e tra questi persino il plank, che serve a tonificare l’addome completo. La posizione che dovrete assumere è quella del “tavolino” e tenere in contrazione i muscoli addominali e non solo. Iniziate la sfida e scoprite chi resiste di più. Fare yoga con i bambini a casa è davvero molto divertente, perché sperimenterete insieme posizioni nuove. Per riuscirci bene, vi consigliamo di mettervi davanti la tv, sintonizzarvi su un canale che trasmette lezioni di yoga per tutti e fare pratica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *