Allenamento Cardiovascolare: benefici

Quando si affronta un allenamento strutturato è importante anche una porzione dedicata all’esercizio cardiovascolare.  Questo allenamento si riferisce a qualsiasi esercizio fisico che aumenti la frequenza cardiaca e la mantenga elevata per un periodo di tempo. Esistono molti macchinari o esercizi che permettono di eseguire questo tipo allenamento: come per esempio la corsa, che sia su strada o sul tapis roulant, o anche esercizi con macchinari come il vogatore o la cyclette, la spin bike o la classica bike.

I benefici dell’allenamento cardiovascolare

  • Migliora la frequenza cardiaca a riposo

Dal termine con cui è denominato questo allenamento ‘cardiovascolare’ capiamo appunto che si riferisce all’esercizio mirato al cuore. Infatti, migliorerà la salute di questo muscolo, perché il cuore come tutti gli altri muscoli ha bisogno di tenersi allenato e in forma. Quando si pratica questo esercizio infatti il cuore inizierà a rilassarsi ad una velocità più veloce, migliorando il livello di condizionamento. Stabilizzando il livello di condizionamento, il cuore non dovrà far fatica a sportare il sangue nelle attività quotidiane

  • Migliora la funzione cardiovascolare

Eseguendo l’allenamento cardio il cuore migliorerà la capacità di assorbire il sangue con ogni contrazione necessaria, migliorando la sua efficacia. Questo miglioramento sarà evidente anche dopo un breve periodo di allenamento regolare. I tessuti migliorano la capacità di estrarre ossigeno dal sangue. La gittata sistolica massima aumenta, ciò comporta un aumento della gittata cardiaca ovvero del volume di sangue espulso in un minuto.
Per migliorare la funzione cardiovascolare si necessita di appositi strumenti, come ad esempio di attrezzi fitness per l’allenamento cardio mirati per ogni esercizio.

  • Maggior controllo del peso

Un beneficio apprezzato da chi esegue questo allenamento è proprio quello del controllo del peso. Infatti con l’esecuzione di questo esercizio si potranno bruciare molte calorie, ma questo non significa che deve compensare le scelte di cibo cattivo ma bensì serve a bruciare calorie in eccesso che si consumano attraverso l’assunzione di cibo. Quindi questo allenamento se eseguito nella giusta modalità aiuta ad aumentare le calorie bruciate durante il giorno, inclinando la bilancia a favore della perdita di peso.

  • Riduzione dello stress

Questo allenamento regala un momento di relax e riduzione di stress molto importante chi accumula stress durante la giornata. Attraverso questo esercizio infatti favorisce la produzione di endorfine nel corpo, che aiuteranno a rimanere in uno stato calmo e privo di stress. Molte persone infatti praticano questo tipo di allenamento per uscire di casa e liberare la mente con la corsa o invece altre preferiscono l’home fitness correndo sul proprio Tapis Roulant o in palestra con altri macchinari

  • Meno affaticamento quotidiano

Questo allenamento inoltre aiuta a ridurre l’affaticamento quotidiano, le attività che di solito affaticano man mano che alleniamo il fisico e il muscolo del cuore sarà evidente che si riusciranno a gestire le mansioni giornaliere senza stress. Inoltre, saranno evidenti benefici come suddetto, e il corpo lavorerà con meno fatica e ti sentirai operativo e in forma fino a fine giornata. 

Quanto tempo ci si dovrebbe allenare?

Per questo allenamento sarebbe ottimale allenarsi 75 minuti a settimana, per chi vuole eseguire un esercizio moderato anche 150 minuti ovviamente sarebbe buono tenere sotto controllo il cuore con il cardio frequenzimetro; infatti, il battito dovrebbe non superare il 70-90%. Come andrebbe impostato l’allenamento?

Esistono tre tipologie di allenamento LISS, MISS e HIIT

L’allenamento LISS “Low Intensity Steady State” corrisponde ad un allenamento cardio a bassa intensità variando l’allenamento con 50’ min di camminata alternata a 10’ min di corsa, per poi diminuire nel successivo allenamento a scalare 40’ min di camminata e aumentare 20’ min di corsa.

L’allenamento MISS “Medium Intensity Steady State “prevede un allenamento medio corrisponde continuo 20’ min o 30’ min di corsa mentre

L’allenamento HIIT “Intensity Interval Training”  adatto solo per persone allenate poiché prevede un allenamento molto intenso alternato a riposo di pochi minuti alternato a 30 secondi di scatto se fatto sul tapis roulant 30 secondi di riposo fermo.